Quanto è importante fare movimento per l’organismo?

Fare movimento ed attività fisica è un consiglio che spesso ci si sente ripetere da medici e nutrizionisti.

Che faccia bene muoversi è un dato di fatto, ma nel dettaglio difficilmente viene spiegato come il movimento sia in grado di agire sull’organismo in modo positivo.

Come agisce il movimento sull’organismo

Fare regolarmente attività sportiva, anche a moderata intensità, aiuta a migliorare la salute rendendo l’individuo più efficiente.

Il corpo umano, nel corso dei millenni, si è evoluto adattandosi ai cambiamenti dello stile di vita, ma l’organismo è stato “costruito” e pensato per muoversi.

Circa 2 milioni di anni fa l’evoluzione, ha portato alla forma di “homo erectus” e da allora si è arrivati all’uomo moderno.

Nel tempo, però, si sono evoluti anche i contesti sociali intorno all’individui.

Le città sempre più grandi, il lavoro sempre meno manuale e più automatizzato, spesso statico e sedentario.

In queste condizioni via via si è sempre più ridotto il tempo dedicato al movimento naturale per cui è concepito l’organismo umano.

Il movimento fa bene dentro e fuori

Fare regolarmente movimento aiuta a migliorare il benessere psico-fisico, facendo bene non soltanto al corpo ma anche alla mente.

L’attività fisica migliora l’attività cardiovascolare limitando il rischio di malattie cardiache.

Aiuta a mantenere il peso ideale eliminando i rischi legati a tutte quelle patologie correlate a sovrappeso ed obesità.

Il movimento, agisce anche a livello interiore perché lo sport è un modo salutare e perfetto per scaricare lo stress accumulato.

Praticato con costanza, aiuta ad avere  una maggiore resistenza e a migliorare la forza fisica.

A livello muscolare ed articolare, l’attività fisica contribuisce donando più elasticità e flessibilità.

L’attività fisica, inoltre, migliora la tolleranza al glucosio, riducendo le possibilità di sviluppare il diabete alimentare.

L’assorbimento del glucosio, infatti, è proporzionale alla quantità di massa muscolare presente.

Con l’esercizio fisico si aumenta la muscolatura e, di conseguenza, si favorisce il trasporto di zuccheri nelle cellule muscolari abbassando i livelli di glicemia nel sangue.

Fare movimento aiuta ad aumentare l’elasticità dei vasi sanguigni e quindi abbassa i livelli di colesterolo “cattivo” e la pressione arteriosa, riducendo infine anche i rischi di sviluppare patologie cardiovascolari.

Rafforzare le ossa durante il movimento previene e riduce i danni dell’osteoporosi ed elimina fastidiosi disturbi come il mal di schiena o i dolori osteo-articolari.

Fare movimento aiuta a migliorare gli stati di ansia e favorisce il consolidamento della memoria, sia a lungo che a breve termine, proteggendo da malattie neuro-degenerative come l’Alzheimer.

Cosa succede all’organismo con l’attività fisica?

Fare regolarmente movimento aiuta a disciplinarsi e a migliorare l’autocontrollo, favorendo un migliore equilibrio interiore.

Oltre a questo, l’attività fisica può favorire l’abbandono di cattive abitudini come la dipendenza dal tabacco ed dagli alcolici.

Correre ad esempio ha degli effetti sorprendenti a livello cerebrale, influendo positivamente su memoria ed apprendimento perché durante l’attività l’ippocampo (il “centro della memoria”) produce una maggior quantità di neurotrofici “alimentando” il cervello.

Inoltre, correre ha un effetto benefico sul cervello donando una sensazione di euforia e benessere che riduce gli stati di ansia e di stress, trasformandosi in un ottimo modo per scaricare il peso di una giornata.

Gli effetti positivi del movimento sono legati ai cambiamenti fisiologici che questo provoca nell’organismo e tali condizioni non dipendono dallo stato fisico dell’individuo ma avvengono in maniera naturale.

Le reazioni ed i mutamenti, tuttavia, sono temporanei e cessano poco dopo terminata l’attività. Ecco perché è importante essere costanti e fare movimento in maniera regolare, almeno dalle 2 alle 4 volte a settimana.

Ti invitiamo di costruire la vostra “Routine delle buone abitudini.

Fate movimento, sport, passeggiate all’aperto e seguite un piano di corretta alimentazione.

Questo aiuterà il vostro benessere psico fisico e ne contatterete i benefici nella vita di ogni giorno, Parola di Trainers!!

Ci farebbe piacere se ci dessi la tua opinione riguardo a questo post, puoi scriverci sui nostri profili social!! 

Unisciti alla nostra community!!

Per completezza d’informazione e per aiutarti a costruire la tua  Routine delle buone abitudini, ti invitavamo a leggere il nostro BlogPost: “CORRETTA ALIMENTAZIONE E SPORT QUANTO È VINCENTE QUESTA COMBINAZIONE PER LA TUA SALUTE

 

Non fermarti qui

Articoli correlati

Body Positive
One To One

Body Positive: Ama il tuo Corpo

Parliamo di cose positive, parliamo di mentalità Body Positive, un approccio che vi aiuterà ad amare il vostro corpo. Una mentalità Body Positive, ci aiuta

One To One

A che ora del giorno allenarsi

La domanda che quasi tutti si pongono per ottimizzare gli sforzi durante gli allenamenti è: A che ora del giorno allenarsi? Ci sono differenze  tra allenarsi

Mantenersi in forma a Natale
One To One

Come mantenersi in forma durante le Feste

In questo post, parleremo di un argomento che sta a cuore a moltissime persone in questo, ovvero come mantenersi in forma durante le feste, senza