Logo nero

Metabolismo: come attivarlo prima delle feste natalizie

Metabolismo: come attivarlo prima delle feste natalizie

Accelera il metabolismo prima delle feste natalizie.

 

Questa frase dovrebbe essere l’imperativo per ogni italiano che tra poco più di due settimane farà il pienone di pranzi e di cene ricche di ogni ben di Dio. Natale infatti, nonostante sia uno dei periodi più belli dell’anno, è anche famosa per portare a tutti qualche kg in più, oltre che i classici regali sotto l’albero.

Proseguendo con la lettura di questo articolo che noi di One to One abbiamo pensato di scrivere prima del periodo delle feste, avrai la possibilità di conoscere in primo luogo ogni dettaglio relativo l’attività metabolica e alle funzioni del metabolismo stesso e, in seguito, ti saranno proposti alcuni semplici, ma importanti consigli per attivare al meglio il metabolismo prima delle feste, in maniere tale da non perdere la silhouette guadagnata con fatica nel giro di pochi giorni.

Cos’è il metabolismo?

Il metabolismo è parte davvero importante del nostro corpo, in quanto esso è l’insieme di tutti i processi biochimici grazie al quale l’organismo riesce a elaborare e riutilizzare l’energia presente nei cibi che mangiamo. Un metabolismo ben funzionante, per essere definito tale, necessita un accurato mix di tutte le sostanze metaboliche, in base all’effettiva disponibilità di nutrienti e delle richieste cellulari, strutture destinate a utilizzare proprio la maggior parte delle energie ricavate dal cibo.

Introduci nuove energie

 

L’introduzione di nuove energie risulta quindi fondamentale per ogni attività vitale, in quanto proprio grazie a queste, il nostro corpo è in grado di soddisfare le esigenze metaboliche e di conseguenza, assicurare un corretto svolgimento di ogni attività svolta dallo stesso.
È obbligatorio specificare che le esigenze metaboliche dipendono dal dispendio energetico quotidiano. Maggiore è la quantità di energie bruciate, maggiore sarà la quantità di nuove energie richieste dall’organismo.

Aumenta il dispendio energetico

In conclusione è possibile semplificare ancor di più quanto detto in precedenza semplicemente definendo il metabolismo come la velocità con cui il nostro corpo brucia le calorie in modo da poter soddisfare i bisogni vitali.
Tale frase permette però di ricavare un’importantissima informazione: accelerare il metabolismo richiede solamente l’aumento dei bisogni vitali del nostro corpo, incrementando il dispendio energetico.

Cosa fare per accelerare il metabolismo?

Si sa, il Natale e tutto ciò che ne consegue sono l’incubo di tutti coloro che sono attenti alla propria linea. Purtroppo, durante il periodo natalizio, riesce a frenarsi e, mangiando in modo eccessivo per giorni, rovina quanto fatto durante il resto dell’anno. Fortunatamente però, la tragedia si può evitare facendo attenzione ad alcune piccole cose, partendo ovviamente dal non abbuffarsi.

I consigli per le feste di Natale.

Uno dei consigli più utili è quello di passare le giornate di festa facendo almeno due o tre allenamenti alla settimana, di durata non inferiore ai 40 minuti. Ogni allenamento, dovrà essere svolto in maniera completa e, quindi, coinvolgere diversi tipi di esercizi. Importante è non dimenticare la tonificazione, in quanto spesso ci si concentra solamente sulle attività aerobiche. Ricordati però di introdurre gli esercizi di tonificazione poco alla volta, poiché iniziare in modo troppo aggressivo potrebbe causarti un infortunio.

Attività di tonificazione

Una volta aver introdotto a pieno regime gli esercizi di tonificazione, dovrai svolgerli in maniera esemplare, in quanto l’allenamento ad alta intensità è uno stimolo per la secrezione di ormoni anabolici.
Riguardo l’attività aerobica invece, ricordati di mantenere sempre un ritmo costante ed evitare pause troppo lunghe. L’ideale è mantenere una frequenza cardiaca massima intorno al 70-75 % per circa 30 minuti.
Se non hai possibilità di fare esercizio, puoi comunque adottare alcune soluzioni intelligenti. Parcheggiare la macchina più lontano, fare le scale invece di prendere l’ascensore, usare la scopa anziché l’aspirapolvere sono solo alcuni dei semplici ma efficaci trucchetti che potresti utilizzare per ridurre al minimo i danni causati dalle abbuffate natalizie.

Non fermarti qui

Articoli correlati

Colazione sana
onetoone2020

L’Intestino: il nostro secondo cervello

Il benessere psicofisico dipende da molti aspetti e uno di questi è il nostro secondo cervello, l’intestino. Il 2 cervelli sono interconnessi da terminazioni che